Pagine

giovedì 7 febbraio 2013

il country e...IL MARE!

tanto per non dimenticare come si chiama il mio blog,  voglio mostrarvi i frutti di una passeggiata al mare di qualche settimana fa. vi ho già detto che non amo il mare d'estate, o meglio: lo amo, ma me lo godo da lontano. lo preferisco in inverno, anche quando è in tempesta o in primavera quando l'acqua è così limpida da poter contare tutti i sassolini del fondo. amo i colori del mare, ed è sorprendente quanto siano varie e belle le sfumature che assume di ora in ora. per questo sia che piova o il sole splenda, una passeggiata al mare ha sempre un fascino unico. negli ultimi anni queste mie passeggiate  sono una vera e propria ricerca: non avete idea di quanti begli oggetti si possono realizzare con i legnetti sbiancati dal mare. un esempio è il funghetto postato qualche giorno fa: il legnetto si presta perfettamente per realizzare il gambo del fungo, infatti ha venature molto realistiche. insomma per farvela breve, sono andata a fare una passeggiata e sono tornata carica di legni e legnetti. dovevate vedere il mio entusiasmo appena mi sono accorta che tra gli scogli c'erano un'infinità di tavole,per così dire "shabbate" dal mare! parlavo da sola: "uh che bello questo!" e poi: "oh mamma: e quest'altro?"...mi è venuto da pensare a tante mie coetanee che si entusiasmano così, solo per abiti ed accessori firmati ed ho sorriso pensando alla gioia che riesce darmi una vecchia tavola  trovata tra gli scogli. comunque,  penso che i pescatori che erano sulla spiaggia non si sono fatti una buona idea di me: quantomeno avranno pensato che sono strana o che raccolgo legna per scaldarmi! il bello è, che più avanzavo, più vedevo cose interessanti da portare a casa. ebbene! mi sono ritrovata nel bel mezzo della scogliera, col mare (nemmeno tanto calmo) davanti e dietro di me, con una bustona di vecchie tavole di legno e con un'agilità non proprio da quindicenne. ancora adesso non so come sono tornata indietro, ma ho fatto bottino ed ho un bel pò di materiale per realizzare creazioni in stile "coastal" ( o forse dovrei dire " stile coastal...estremo"!) non so se i miei lavoretti vi piaceranno ma a me sì: mi ricordano tanto l'infanzia e grazie a Dio, la mia infanzia è stata felice e con la brezza del mare. vi saluto qui con le immagini di ciò che ho realizzato con una parte del materiale reperito quel giorno.  







  Dio ci benedica

15 commenti:

  1. Il nostro Adriatico è sempre generoso e tu hai saputo raccogliere. Un post pieno, stracolmo, di poesia come ciò che hai realizzato, sempre unico.
    Un abbraccio forte forte.

    RispondiElimina
  2. Brava fai davvero onore la nome del tuo blog.
    Io abito distante dal mare ma voto senza dubbio per il mare invernale
    Bacio
    Mari

    RispondiElimina
  3. l'azzurra sarebbe perfetta nella mia cucina, anche se di roba ce n'è già fin troppa!!!!

    RispondiElimina
  4. Come ti capisco quando dici che chi ti ha visto non ha pensato bene di te! Anche a me è capitato di andare al mare "fuori stagione" e fare scorta di legnetti e penso che nemmeno io ho fatto un figurone con chi mi vedeva, ma poco importa!!! Bellissimo bellissimo ciò che hai creato! Sei bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  5. che fortuna abitare vicino al mare e poterci andare spesso a raccogliere materiali anch'io al mare o in montagna prendo un sacco di materiale e porto a casa pigne legni vetri e conchiglie.sono tutte belle le tue creazioni!
    brava!
    isabella

    RispondiElimina
  6. e il tuo papà cos ha detto di questo bottino ???
    io ti dico che hai trasformato dei legnetti in magnifiche creazioni.bravissimae buona serata. Patry.dtb

    RispondiElimina
  7. Lella... non avrei mai pensato che il mare ti portasse del materiale adatto alle tue fantastiche creazioni!!! leggendo il tuo scritto ho anche sorriso immaginando la faccia dei pescatori nel vedendoti avanzare con il bottino!!!!
    Nella prossima passeggiata salutami il tuo bel mare!!!
    un abbraccio Claudia

    RispondiElimina
  8. Stupende queste tue creazione hanno davvero il mare dentro, bravissima.

    RispondiElimina
  9. il "quadretto" home è troppo bello! anche l'appendino con le barchette è bello ma l'altro è semplice e tanto delicato.
    complimenti

    RispondiElimina
  10. questi oggetti son semplicemente stupendi! e non hai idea di quanto mi sia ritrovata nelle tue parole! é capitata la stessa cosa a me, la scorsa estate, lungo le spiagge delle marche quando sono stata a trovare la mia amica chiara... io e nicola a passeggiare e io che mi illuminavo ad ogni rametto ad ogni pezzetto di legno vecchio portato e usurato dal mare con chissá quale storia da raccontare. ne ho raccolti e raccolti e li ho portati qui con me. Sono li' in un armadio che aspettano il momento propizio per usarli e le tue idee non faranno altro che aiutare la mia ispirazione! Sono sicura che ne vedremo delle belle :) giá queste creazioni sono bellissime, specie il quadro con la scritta home é fantastico!

    un bacione
    fede

    RispondiElimina
  11. Bellissime le tue barche a vela! Umili legnetti portati dal mare, e create da te che sembrano vere, in attesa del sole dell'estate per prendere il largo. Complimenti!

    RispondiElimina
  12. Mamma mia...non ho parole! Tutto è semplicemente bellissimo! Grazie per il post meraviglioso.
    Buon fine settimana,

    Barbara e Analia

    RispondiElimina
  13. anche io ho pensato tante volte di raccogliere le cose che porta il mare, ma poi è sempre un casino portarle a casa, quindi desisto, ma a guardare quello che ci fa tu, mi viene voglia di ricominciare a raccogliere!! bei lavori, mi piacciono le tue creazioni.
    gloria

    RispondiElimina
  14. Hello Dear :) .
    Great blog. Interesting post.
    Have a nice weekend.
    Welcome to my blog.
    http://photographyismyexistence.blogspot.com/

    Like me on Facebook. I will be extremely grateful.
    https://www.facebook.com/pages/In-another-light/413836138693856

    RispondiElimina
  15. Stupendo, bellissimo! Come ti capisco, quanto ti capisco!! Il mare è nelle mie vene,un giorno lo sento che mi trasferirò lì, per ora mi accontento degli 80 km che ci separano! Che belli i tuoi lavori, mi hai fatto venire una voglia pazzesca di un giretto sulla spiaggia! bravissima davvero! <3

    RispondiElimina